Finlandia

Il ministero degli affari sociali e della salute è il soggetto responsabile dell'applicazione e dello sviluppo della sicurezza e della salute occupazionali nonché della predisposizione della legislazione correlata. In tale contesto, agisce in stretta collaborazione con, ad esempio, il ministero dell'occupazione e dell'economia, il ministero dell'istruzione, il ministero degli interni, il ministero dell'ambiente, il ministero dei trasporti e delle comunicazioni e con varie autorità specifiche su questioni associate alla sicurezza e alla salute occupazionali.


I soggetti competenti nell'ambito della sicurezza e della salute sul lavoro tengono sotto osservazione il rispetto della legislazione in materia. La cooperazione in ordine alla sicurezza e salute occupazionali si basa sulla legge di applicazione e sugli accordi pertinenti tra le organizzazioni del mercato del lavoro. La rappresentanza dei lavoratori nel quadro della cooperazione in materia di SSL viene assicurata da appositi rappresentanti per la sicurezza e la salute sul lavoro. La rappresentanza del datore di lavoro spetta al responsabile della sicurezza e della salute occupazionali, tranne nel caso in cui il datore di lavoro stesso assolva i doveri di cooperazione.


La rete finlandese per la sicurezza e la salute sul lavoro è stata istituita nell'ambito della rete europea d'informazione in materia di salute e sicurezza, comprendente i punti focali nazionali in ogni Stato membro dell'UE. Il punto focale nazionale in Finlandia coordina e gestisce la rete nazionale di sicurezza e salute occupazionali.


Recapiti dei punti focali

Työterveyslaitos (Finnish Institute of Occupational Health)
Topeliuksenkatu 41 b
00250 Helsinki
Finlandia
Contact person:
Taina PÄÄKKÖNEN
Tel: 358 30 474 2616
Indirizzo di posta elettronica: FOP [dot] Finland [at] ttl [dot] fi