Collaborazione con altre agenzie

Agenzie dell’UE

L’EU-OSHA coopera attivamente con le seguenti agenzie dell’UE:

Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro (Eurofound)
Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale (Cedefop)
Fondazione europea per la formazione (ETF)
Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA)
Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese (EASME)
Agenzia per i diritti fondamentali (FRA)
Istituto europeo per l’uguaglianza di genere (EIGE)

Agenzie dell’UE: come lavorano per te

Per capire qual è il contributo delle agenzie dell’UE alla società europea, guarda questo nuovo video di animazione.

 

Joint Statement of Heads of EU agencies and Joint undertakings: Zero tolerance for sexual harassment  

EU-OSHA commits to zero tolerance towards sexual harassment, gender-based violence and harassment of any form in the workplace.

On 8 March 2018, EU- OSHA signed this Joint Statement of EU Agencies in support of the health, safety and well-being of all workers based on the principle of gender equality and equal treatment at work.

Joint Statement of Heads of EU agencies and Joint undertakings: Zero tolerance for sexual harassment

Memorandum d’intesa tra la Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro (Eurofound) e l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA)

Le piccole e medie imprese (PMI) rappresentano la maggioranza delle imprese nell’Unione europea; circa il 99 % di tutte le imprese in tutta l’Unione europea sono PMI e impiegano più del 66 % della popolazione (Eurostat, 2008). Alle PMI sono riconducibili anche l’82 % di tutti gli infortuni sul lavoro e circa il 90 % degli incidenti mortali (Eurofound, 2010). Pertanto, l’obiettivo principale dello sviluppo del progetto di partenariato per le comunicazioni a livello nazionale è quello di migliorare la nostra capacità di rivolgerci alle PMI e ai settori a rischio elevato per comunicare l’importanza della SSL.

Nel 2015 una nuova dichiarazione di collaborazione tra la direzione generale per le Imprese e l’industria (ora direzione generale del Mercato interno, dell’industria, dell’imprenditoria e delle PMI (DG GROW)) e l’EU-OSHA ha facilitato un partenariato ufficiale con la rete Enterprise Europe (EEN).

Il progetto di partenariato per le comunicazioni ha lo scopo di aumentare la consapevolezza dell’importanza della SSL per le PMI e fornire loro un facile accesso a informazioni pratiche e contatti utili a livello nazionale e regionale, ivi inclusi incontri di partenariato nazionale, pacchetti per aumentare la consapevolezza e altre attività quali i premi SSL dell’EEN.

I principali partner dell’EU-OSHA per il raggiungimento dei suoi obiettivi sono la direzione generale del Mercato interno, dell’industria, dell’imprenditoria e delle PMI (DG GROW), l’Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese (EASME), i punti focali nazionali dell’EU-OSHA e i membri dell’EEN.

Dichiarazione di intenti per la cooperazione tra DG GROW, EU-OSHA ed EASME

Rete Enterprise Europe

Lo scopo di questo memorandum d’intesa è quello di rafforzare la cooperazione tra l’ECHA e l’EU-OSHA, al fine di sviluppare sinergie e condividere la conoscenza su temi di reciproco interesse attraverso una maggiore cooperazione e, in particolare, attraverso lo scambio attivo di informazioni.
Il memorandum d’intesa è entrato in vigore il 5 maggio 2010.

Memorandum d’intesa tra ECHA ed EU-OSHA

Dichiarazione di intenti per la cooperazione tra DG GROW, EU-OSHA ed EASME

Progetto di partenariato per le comunicazioni

Le piccole e medie imprese (PMI) rappresentano la maggioranza delle imprese nell’Unione europea; circa il 99 % di tutte le imprese in tutta l’Unione europea sono PMI e impiegano più del 66 % della popolazione (Eurostat, 2008). Alle PMI sono riconducibili anche l’82 % di tutti gli infortuni sul lavoro e circa il 90 % degli incidenti mortali (Eurofound, 2010). Pertanto, l’obiettivo principale dello sviluppo del progetto di partenariato per le comunicazioni a livello nazionale è quello di migliorare la nostra capacità di rivolgerci alle PMI e ai settori a rischio elevato per comunicare l’importanza della SSL.

Nel 2015 una nuova dichiarazione di collaborazione tra la direzione generale per le Imprese e l’industria (ora direzione generale del Mercato interno, dell’industria, dell’imprenditoria e delle PMI (DG GROW)) e l’EU-OSHA ha facilitato un partenariato ufficiale con la rete Enterprise Europe (EEN).

Rete Enterprise Europe

Rete Enterprise Europe: premio per la sicurezza e della salute sul lavoroLa rete Enterprise Europe (EEN) è un’iniziativa faro europea che mira a fornire innovazione e sostegno aziendale alle PMI in tutta l’Unione europea. Tale rete, che fa parte del programma quadro per la competitività e l’innovazione, è uno "sportello unico" presso il quale ottenere informazioni sulle politiche e la legislazione dell’UE, opportunità di finanziamento, assistenza nella ricerca di partner commerciali e aiuto nello sviluppo di capacità di ricerca e innovazione. Riunisce circa 600 organizzazioni partner, in 53 paesi, che offrono una vasta gamma di servizi alle PMI.

Il progetto di partenariato per le comunicazioni ha lo scopo di aumentare la consapevolezza dell’importanza della SSL per le PMI e fornire loro un facile accesso a informazioni pratiche e contatti utili a livello nazionale e regionale, ivi inclusi incontri di partenariato nazionale, pacchetti per aumentare la consapevolezza e altre attività quali i premi SSL dell’EEN.

I principali partner dell’EU-OSHA per il raggiungimento dei suoi obiettivi sono la direzione generale del Mercato interno, dell’industria, dell’imprenditoria e delle PMI (DG GROW), l’Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese (EASME), i punti focali nazionali dell’EU-OSHA e i membri dell’EEN.