Norvegia

L’Atto sull’ambiente di lavoro norvegese intende garantire delle condizioni sicure di lavoro, un ambiente di lavoro sano e una condizione di lavoro sensata per tutti i dipendenti.
Le stesse imprese sono responsabili della prevenzione degli infortuni connessi con il lavoro e dei danni alla salute. I datori di lavoro hanno il compito di garantire che l’ambiente di lavoro e il livello di sicurezza siano appropriati e soddisfacenti. Le autorità contribuiscono ad assicurare che le imprese svolgano un lavoro sistematico per quanto concerne la salute, la sicurezza e l’ambiente (HSE).
Le organizzazioni di ricerca quali l’Ispettorato del lavoro norvegese, l’Autorità norvegese per la sicurezza petrolifera e l’Istituto nazionale per la salute sul lavoro (STAMI), operano sotto la responsabilità del ministero del Lavoro. Inoltre, l’Ispettorato del lavoro norvegese è un’agenzia governativa incaricata della supervisione delle imprese affinché osservino i requisiti dell’Atto sull’ambiente di lavoro.



L’ispettorato del lavoro norvegese funge da punto focale per quanto concerne i contatti con l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro.


Recapiti dei punti focali

Arbeidstilsynet
Statens hus, Prinsens Gate 1
7468 Trondheim
Norvegia
Contact person:
Gro Synnøve Rygh FÆREVÅG
Indirizzo di posta elettronica: focal [dot] point [at] arbeidstilsynet [dot] no