You are here

Notizie in primo piano

20/08/2019

© EU OSHA/INSHT

Gli «Spunti di conversazione per le discussioni sul luogo di lavoro sui disturbi muscolo-scheletrici (DMS)» costituiscono una nuova ed efficace risorsa. Si tratta di uno strumento che può essere utilizzato per facilitare le discussioni di gruppo sul luogo di lavoro o durante la formazione. Contiene orientamenti per dirigenti e dipendenti sulla comunicazione circa i DMS.

24/07/2019

Napo è l’eroe in una serie di brevi film animati su importanti temi di salute e sicurezza sul lavoro (SSL), prodotti dal consorzio Napo. I film sono divertenti, ma pensati per provocare e convogliare un messaggio serio.

Napo e i suoi colleghi comunicano in un linguaggio privo di parole. Questo significa che i film si rivolgono a persone di tutte le età e culture in Europa e contribuiscono a diffondere i messaggi in materia di SSL.

09/07/2019

© EU-OSHA/Fernando Aramburu Garrido 

Il 5 giugno l’EU-OSHA ha ospitato un incontro per celebrare 25 anni di cooperazione con i suoi partner per un’Europa più sicura, più sana e più produttiva.

È stata veramente speciale l’atmosfera che ha caratterizzato la riunione della rete dell’EU-OSHA, durante la quale si sono svolti discorsi e discussioni, con uno sguardo alla storia dell’EU-OSHA e al suo futuro.

Desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno partecipato e contribuito a rendere unica questa occasione.

Guarda il video dedicato all’evento

01/07/2019

La Finlandia detiene la presidenza del Consiglio dell’UE dal 1° luglio al 31 dicembre 2019. In stretta collaborazione con Romania e Croazia, gli altri due paesi del trio di presidenza, la presidenza finlandese si adopererà per rendere l’UE competitiva e socialmente inclusiva, promuovere l’azione per far fronte al cambiamento climatico e tutelare la sicurezza dei cittadini europei.

25/06/2019

Agency staff with Daimler's health and safety representatives.

Pur destinandolo principalmente alle micro e piccole imprese, la casa automobilistica multinazionale Daimler ha messo a punto e adattato uno strumento per la valutazione dei rischi sul luogo di lavoro per uso specifico a partire dall’OiRA (Valutazione interattiva dei rischi online) dell’EU-OSHA. Originariamente la piattaforma OiRA è stata sviluppata dai partner nazionali dell’EU-OSHA (quali i ministeri o gli ispettorati del lavoro) con strumenti per la valutazion

17/06/2019

Nel suo ultimo episodio di Real Economy, Euronews esamina i pericoli che caratterizzano gli ambienti di lavoro nell’Unione europea, con un’attenzione particolare ai tumori professionali. L’episodio presenta un’intervista con la dott.ssa Christa Sedlatschek, direttore esecutivo dell’EU-OSHA, e un esempio di buone pratiche nel settore della lavorazione del legno.

Pages