Notizie in primo piano
08/05/2020

ESENER 2019: resi noti i risultati dell’indagine sui luoghi di lavoro alla vigilia della giornata dell’Europa

© EU-OSHA 

L’EU-OSHA presenta i principali risultati dell’edizione 2019 della propria indagine europea fra le imprese sui rischi nuovi ed emergenti (ESENER), in cui si evidenziano i principali fattori di rischio segnalati dai responsabili nei luoghi di lavoro europei: i disturbi muscoloscheletrici e i rischi psicosociali.

All’indagine hanno partecipato oltre 45 000 aziende in 33 paesi, rispondendo a domande su diversi ambiti della sicurezza e della salute sul lavoro (SSL), compresa la questione emergente della digitalizzazione.

ESENER 2019 è una preziosa fonte di informazioni per i responsabili politici, in quanto fornisce un quadro aggiornato della consapevolezza in merito ai rischi e della gestione della SSL nei luoghi di lavoro europei, oltre a permettere un confronto con i risultati di ESENER 2014.

Leggi il nostro comunicato stampa supportato dal commissario Schmit

Vai al documento di sintesi di ESENER 2019 per una panoramica dei risultati principali

Vai alla visualizzazione dei dati ESENER relativi al 2009 e al 2014 (risultati del 2019 disponibili a breve)