Notizie in primo piano

Back to highlights

Automazione delle attività cognitive: le conseguenze sulla SSL secondo le ultime ricerche

Image

Photo by Marília Castelli on Unsplash

In una nuova relazione l’EU-OSHA espone le opportunità e le problematiche in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL) connesse all’automazione delle attività cognitive, quali l’assistenza all’adozione di decisioni, il trattamento dei dati, l’assistenza all’apprendimento e all’insegnamento o l’elaborazione linguistica e testuale che si avvalgono di sistemi basati sull’intelligenza artificiale (IA).

In che modo i sistemi basati sull’IA possono incrementare l’efficienza sul lavoro e alleggerire il carico di lavoro cognitivo? E quali sono le conseguenze dei cambiamenti e dell’interazione con tali sistemi per i lavoratori?

In base alla tassonomia dei sistemi di automazione delle attività, definita in una precedente pubblicazione dell’EU-OSHA, la relazione valuta l’attuale stato della ricerca sugli effetti dell’automazione delle attività cognitive e le conseguenze per funzioni, occupazioni e settori specifici nonché per la SSL.

La relazione è integrata da due note informative: la prima espone i principali rischi e opportunità per la SSL da prendere in considerazione, formulando raccomandazioni ai fini della tutela dei lavoratori. La seconda presenta la legge sull’intelligenza artificiale della Commissione europea e analizza le iniziative a livello nazionale.

Per maggiori informazioni sulle conseguenze per la SSL leggi la relazione e la sua sintesi Cognitive automation: implications for occupational safety and health (Automazione delle attività cognitive: conseguenze per la salute e la sicurezza sul lavoro)

Consulta la nota informativa Cognitive automation: impact, risks and opportunities for occupational safety and health (Automazione delle attività cognitive: effetti, rischi e opportunità per la salute e la sicurezza sul lavoro)

Leggi la nota informativa Cognitive automation: what are the EU and Member States doing to protect workers? (Automazione delle attività cognitive: che cosa fanno l’UE e gli Stati membri per tutelare i lavoratori)

Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili nella sezione tematica del sito Digitalizzazione del lavoro