Notizie in primo piano
03/12/2019

L’EU-OSHA guarda al futuro e agli anni positivi che verranno

Con l’avvicinarsi della fine del 25º anniversario dell’EU-OSHA, nel nostro ultimo articolo della serie esaminiamo l’attività dell’Agenzia per prevedere le sfide nuove ed emergenti per la salute e la sicurezza dei lavoratori.

Nel 2005, l’EU-OSHA ha istituito l’Osservatorio europeo dei rischi per acquisire dati affidabili sui cambiamenti nel mondo del lavoro e sul loro impatto potenziale sulla salute e sicurezza sul lavoro (SSL). Una serie di studi prospettici prosegue questa attività. Gli argomenti trattati finora comprendono i lavori ecosostenibili e la digitalizzazione.

Lo scopo di questi progetti è di informare i responsabili delle politiche e altri portatori di interessi al fine di garantire la tempestiva ed efficace prevenzione delle future sfide in materia di SSL.

Leggi il nostro ultimo articolo del 25º anniversario sulle previsioni dell’EU-OSHA circa le sfide future

Per saperne di più, visita la sezione del nostro sito web sui rischi emergenti

Leggi la serie completa degli articoli del 25° anniversario pubblicati nel 2019