Notizie in primo piano

17/09/2019

Sei organizzazioni sono state premiate e quattro sono state encomiate nel contesto della 14a edizione dei premi per le buone pratiche nell’ambito della campagna «Ambienti di lavoro sani e sicuri» dell’EU-OSHA.

Il concorso 2018-19 mette in evidenza le buone pratiche nella gestione delle sostanze pericolose e offre un riconoscimento alle organizzazioni che adottano un approccio proattivo e partecipativo alla valutazione dei rischi e all’attuazione di soluzioni.

12/09/2019

by Bodobe via https://pixabay.com

Il sito web aziendale dell’EU-OSHA è appena stato rinnovato per facilitare e velocizzare la ricerca di informazioni.

La nuova pagina iniziale presenta i punti salienti, le notizie, gli eventi e i social media in modo più accattivante e fornisce un accesso più agevole alle risorse e ai progetti più rilevanti.

05/09/2019

 © EU-OSHA / Michel Wielick, Netherlands

L’indagine ESENER dell’EU-OSHA ci aiuta a capire in che modo viene affrontato il tema della salute e della sicurezza e cosa viene fatto per promuovere il benessere dei dipendenti negli ambienti di lavoro europei. I risultati si sono rivelati una preziosissima risorsa per i responsabili delle politiche a livello nazionale ed europeo.

28/08/2019

Due nuovi articoli previsionali esaminano in che modo i nuovi sviluppi negli ambienti di lavoro possano incidere sulla SSL: uno tecnico sull’uso di esoscheletri o dispositivi di ausilio indossabili e uno non tecnico sull’innovazione sociale in ambito lavorativo.

20/08/2019

© EU OSHA/INSHT

Gli «Spunti di conversazione per le discussioni sul luogo di lavoro sui disturbi muscolo-scheletrici (DMS)» costituiscono una nuova ed efficace risorsa. Si tratta di uno strumento che può essere utilizzato per facilitare le discussioni di gruppo sul luogo di lavoro o durante la formazione. Contiene orientamenti per dirigenti e dipendenti sulla comunicazione circa i DMS.

24/07/2019

Napo è l’eroe in una serie di brevi film animati su importanti temi di salute e sicurezza sul lavoro (SSL), prodotti dal consorzio Napo. I film sono divertenti, ma pensati per provocare e convogliare un messaggio serio.

Napo e i suoi colleghi comunicano in un linguaggio privo di parole. Questo significa che i film si rivolgono a persone di tutte le età e culture in Europa e contribuiscono a diffondere i messaggi in materia di SSL.

Pages

Pages