Notizie in primo piano

Le voci dei giovani vanno ascoltate. Il primo passo è fare dei giovani una priorità. L’iniziativa European Year of Youth 2022 (Anno europeo dei giovani 2022) è una pietra miliare nella costruzione di un futuro più verde, inclusivo e digitale; in questo contesto l’importanza della gioventù viene amplificata durante l’International Youth Day (Giornata internazionale della...

L’uso di sistemi di gestione del personale basati sull’IA può contribuire a progettare posti e luoghi di lavoro sani e sicuri, tuttavia può anche comportare rischi per i lavoratori quali l’intensificazione dell’attività lavorativa, la perdita del controllo sul lavoro e la disumanizzazione. Una nuova relazione illustra i rischi e le opportunità per la salute e sicurezza sul...

La digitalizzazione è stata chiaramente identificata come un problema emergente in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL) dall’indagine europea del 2019 fra le imprese sui rischi nuovi ed emergenti (ESENER). Tuttavia, nonostante l’uso crescente di robot, computer portatili, smartphone o dispositivi indossabili, in meno di un posto di lavoro su quattro (24 %) si sta...

I risultati mostrano che l’86 % degli intervistati è soddisfatto del lavoro dell’EU-OSHA trovandolo altresì pertinente, utile e a valore aggiunto. L’88 % delle parti interessate che hanno partecipato all’indagine valuta positivamente il contributo dell’EU-OSHA in relazione a una maggiore consapevolezza in materia di rischi per la SSL e relative soluzioni. Il lavoro dell’EU-OSHA...

Ogni mese, migliaia di abbonati in tutta Europa ricevono una raccolta multilingue di notizie online sulla salute e la sicurezza sul lavoro (SSL) attraverso OSHmail, la nostra newsletter elettronica. Un caloroso ringraziamento va a tutti i nostri abbonati per la loro fiducia, il continuo interesse per la SSL e la motivazione a collaborare con noi per promuovere luoghi di lavoro...

Nel corso della pandemia, l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA), in collaborazione con le proprie parti interessate, ha cercato di attuare l’ambizioso programma di lavoro per il 2021 e di raggiungere gli obiettivi di miglioramento della sicurezza e della salute sul lavoro (SSL) in tutta Europa. L’EU-OSHA ha ricevuto ampio riconoscimento da parte...

Il recente incontro per lo scambio di buone prassi dell’EU-OSHA ha affrontato le attuali questioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL) accogliendo la cerchia di partner ufficiali della campagna che se ne occupano nello specifico. Alla due giorni di Bruxelles operatori economici, parti sociali e altri professionisti della SSL hanno discusso dei modi migliori per...

Articoli selezionati mostrano come gli alunni e il personale beneficino di misure globali, integrate e collaborative per promuovere una buona salute muscolo-scheletrica. L’articolo Schools and Students on the Move – A Finnish initiative (Scuole e studenti in movimento – Una iniziativa finlandese) si fonda su una cultura scolastica attiva e dal basso verso l’alto, mentre l...

Il costo dei disturbi muscolo-scheletrici (DMS) lavoro-correlati è elevato sia per il personale sia per le imprese di tutta l’UE. La soluzione per ridurre i DMS è il lavoratore stesso. Una nuova scheda informativa fornisce consigli pratici su come coinvolgere attivamente i lavoratori nella prevenzione dei DMS. I lavoratori possono individuare i pericoli e i possibili rischi...

Sono sempre di più le aziende che adottano sistemi di gestione del personale basati sull’intelligenza artificiale (IA) per una maggiore efficienza e produttività o a fini di mappatura dei rischi per la salute e la sicurezza sul lavoro. Tra questi vi sono sistemi per il monitoraggio delle prestazioni e dell’impegno dei lavoratori o per la programmazione e assegnazione delle...