Notizie in primo piano

«Tutte vogliamo sentirci al sicuro…» La campagna Colora il mondo di arancione riparte quest’anno con 16 Giorni di attivismo contro la violenza di genere. La campagna, che inizia il 25 novembre con la «Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne», è finalizzata ad accrescere la consapevolezza e la condivisione delle conoscenze in merito a varie...

I principali esperti e decisori europei si riuniscono a Bilbao il 14 e 15 novembre in occasione di una conferenza di due giorni di riflessione sui risultati della campagna «Ambienti di lavoro sani e sicuri. Alleggeriamo il carico!» 2020-2022 e di condivisione delle conoscenze sul futuro della prevenzione dei disturbi muscolo-scheletrici (DMS). Un momento speciale è...

Un’alta percentuale di lavoratori dell’UE è potenzialmente esposta ad «agenti cancerogeni generati da processi», in particolare fumi di scarico come le emissioni dei motori diesel, polvere di silice, polvere di legno duro e i fumi di saldatura, in molti casi senza esserne consapevole. In un nuovo videoclip Napo e i suoi colleghi compaiono nel ruolo di muratori, meccanici o...

I potenziali effetti dei fattori di rischio psicosociale (come un eccessivo carico di lavoro) per l’insorgenza di disturbi muscoloscheletrici (MSD) sono esaminati in una serie di documenti di riflessione e di articoli, tra cui una pubblicazione nella quale è analizzato l’effetto della digitalizzazione in termini di esposizione dei lavoratori a fattori di rischio fisico (per...

Quale segno ha lasciato la più grande campagna di sicurezza e salute sul lavoro a livello mondiale? Il 14 e 15 novembre 2022, a Bilbao, il vertice Ambienti di lavoro sani e sicuri 2022 riunirà i maggiori esperti di sicurezza e salute sul lavoro, nonché partecipanti di alto livello della Commissione europea, del Parlamento europeo e dei governi spagnolo e basco, per discutere i...

La Settimana europea inizia oggi con centinaia di eventi, iniziative e promozioni che l’EU-OSHA e i suoi partner hanno organizzato per fare luce sulla prevenzione dei disturbi muscolo-scheletrici (DMS). I nostri punti focali nazionali e i partner ufficiali della campagna hanno profuso un profondo impegno nella preparazione delle attività previste in occasione della Settimana...

In un piccolo villaggio dell’Ecuador Vicky di giorno si dedica alla pesca e la sera gestisce un piccolo bar. Vicky appartiene alla comunità trans locale e concilia il duro lavoro fisico in mare con l’eleganza femminile nella vita privata. «The Beach of Enchaquirados» (Ecuador, 2021) illustra come le persone LGBTI possano essere accettate in una remota comunità di pescatori. La...

Dai centri di istruzione precoce alle università e alle autoscuole, il settore dell’istruzione può essere stressante e causare un deterioramento del benessere mentale e fisico. Sebbene l’istruzione possa non essere considerata il settore dell’occupazione più «a rischio» in termini di sicurezza e salute, la prevenzione dei disturbi psicosociali e muscolo-scheletrici lavoro...

Più di quattro lavoratori su dieci (44 %) affermano che lo stress da lavoro è aumentato a seguito della pandemia, secondo l’indagine dell’EU-OSHA sui lavoratori OSH Pulse – Sicurezza e salute sul lavoro dopo la pandemia. L’EU-OSHA pubblica i risultati dell’indagine in occasione della Giornata mondiale della salute mentale del 10 ottobre. Tali risultati fanno luce sui fattori di...

Celebrata ogni anno il 12 ottobre, la Giornata mondiale dell’artrite promuove una migliore comprensione e consapevolezza dell’impatto delle malattie reumatiche e muscolo-scheletriche (RMD). La campagna globale è condotta da EULAR, un partner EU-OSHA della campagna «Ambienti di lavoro sani e sicuri. Alleggeriamo il carico!». Quest’anno EULAR richiama l’attenzione sui «punti...