Notizie in primo piano

09/10/2019

Alcuni gruppi di lavoratori sono più a rischio di altri quando sono esposti a sostanze pericolose. Ciò può essere dovuto al fatto che questi lavoratori sono inesperti, disinformati o fisicamente più vulnerabili. Altri motivi sono i frequenti cambi di occupazione, o il fatto di lavorare in settori in cui vi è una scarsa sensibilizzazione, o a causa di una maggiore o diversa sensibilità fisiologica.

07/10/2019

Una comunicazione efficace con i suoi destinatari è fondamentale per le attività di sensibilizzazione dell’EU-OSHA. Grazie a un approccio pionieristico all’uso di Internet e dei social media l’EU-OSHA ha messo a punto e diffuso strumenti innovativi, raggiungendo efficacemente la comunità della SSL.

Leggi il nostro nuovo articolo per saperne di più su come l’EU-OSHA ha sviluppato la sua presenza online.

03/10/2019

Il 12 e 13 novembre a Bilbao, l’EU-OSHA e i suoi partner e sostenitori più attivi celebreranno la chiusura positiva della campagna Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose 2018-2019.

Per l’ultima volta durante questa campagna, i principali esperti e responsabili delle decisioni europei condivideranno esperienze e metteranno in risalto le buone pratiche per promuovere la prevenzione all’esposizione delle sostanze pericolose nell’ambiente di lavoro e la loro gestione sicura.

30/09/2019

Il 21 ottobre, l’EU-OSHA, insieme ai suoi partner, darà avvio alla Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro per promuovere una gestione partecipativa e attiva della sicurezza delle sostanze pericolose.

Tappa fondamentale dell’attuale campagna “Ambienti di lavoro sani e sicuri”, la settimana ispira centinaia di eventi in tutta Europa: proiezioni di film, eventi sui social media, conferenze, mostre, concorsi e sessioni di formazione.

Pages

Pages