Notizie in primo piano
23/06/2020

Gestione dei disturbi muscolo-scheletrici nel settore sanitario

© EU-OSHA /Adam Skrzypczak

Lavori fisicamente impegnativi, come la manipolazione dei pazienti, costituiscono un fattore di rischio significativo per i disturbi muscolo-scheletrici (DMS), rendendoli una preoccupazione diffusa tra gli operatori del settore sanitario, con il mal di schiena e il dolore agli arti superiori tra i problemi comunemente segnalati. Come possiamo dunque affrontare i DMS in questo settore?

Il nostro documento di riflessione offre una panoramica dei DMS nei luoghi di lavoro della sanità, esamina i fattori di rischio e affronta interventi efficaci per prevenire, ridurre e gestire i DMS.

Scarica il documento di riflessione

Esamina altre pubblicazioni correlate e la nostra sezione web sui disturbi muscolo-scheletrici lavoro-correlati