Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Passa a contenuto. Ricerca FAQ Guida Chi siamo

Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro

Seleziona lingua:

Rete OSHA
Loading
Tu sei qui: Home

In evidenza

Segnala OSHmail a un collega

24/02/2015

Oltre 67 000 abbonati la pensano già così. Abbonandosi a OSHmail, la newsletter dell'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro, si riconosce l'importanza di tenersi aggiornati. Ogni mese OSHmail fornisce le notizie, gli eventi e gli sviluppi più recenti provenienti da tutto il mondo nel campo della sicurezza e della salute sul lavoro.

Forse conosci colleghi, partner o gruppi in rete anch'essi interessati alla sicurezza e salute sul lavoro. Perché allora non ci aiuti a far conoscere a più persone OSHmail inviando loro questo messaggio?

Clicca qui per dirlo a un collega

Abbonati a OSHMail

Grazie, il team OSHmail

Altro…

Primi risultati della nostra seconda indagine su scala europea sulle imprese

12/02/2015

È attualmente disponibile una selezione dei principali risultati di ESENER-2, la seconda edizione dell'indagine europea faro sulle imprese sui rischi nuovi ed emergenti condotta dall'EU-OSHA.
L'indagine ha studiato gli aspetti della salutre e sicurezza sul lavoro (SSL) presso circa 50 000 imprese in tutta l'Europa, incentrandosi sui rischi psicosociali e sulla gestione della SSL.
I partecipanti hanno risposto a domande sui principali fattori di rischio nelle loro imprese riferendo su come e perché li gestiscono nonché identificando le barriere che ostacolano la prevenzione.

Scarica i primi risultati di ESENER-2 (in inglese)

Altro…

Giornata mondiale contro il cancro: la relazione dell'EU-OSHA esamina i metodi di diagnosi e prevenzione dei tumori lavoro-correlati

04/02/2015

La relazione analizza gli attuali metodi di valutazione e mette in evidenza le lacune ancora esistenti nelle conoscenze sia dei fattori di rischio dei tumori di origine professionale sia dei tumori lavoro-correlati, formulando altresì raccomandazioni su come si potrebbero colmare tali lacune, in modo da giungere in tempi più brevi all'adozione di misure preventive.
La Giornata mondiale contro il cancro 2015 (4 febbraio) si prefigge l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica in merito alla diagnosi, al trattamento e alla cura della malattia. La presente relazione costituisce un passo avanti verso una maggiore consapevolezza e un miglioramento delle conoscenze sui tumori di origine professionale.


 

Altro…

"Rischi psicosociali in Europa: prevalenza e strategie di prevenzione" - sintesi disponibile in 25 lingue

27/01/2015

La presente sintesi si basa su una relazione congiunta dell'EU-OSHA ed Eurofound sui rischi psicosociali sul lavoro, rivolta ai responsabili politici e ai consulenti, ai professionisti della SSL nonché ai rappresentanti dei datori di lavoro e dei lavoratori.
La relazione fornisce una vasta panoramica sui rischi psicosociali nei luoghi di lavoro europei ed esempi sulla politica da seguire tanto a livello politico quanto aziendale - il tutto illustrato da esempi tratti dalla vita reale e da studi di casi.

Leggere la sintesi (disponibile in 25 lingue)
Leggere la relazione integrale (in inglese)
Insieme per la prevenzione e la gestione dello stress lavoro-correlato (Ambienti di lavoro sani e sicuri)

Altro…

In Focus

Campagna "Ambienti di lavoro sani e sicuri" 2014-2015

Tutti i luoghi di lavoro presentano rischi psicosociali e la qualità di ogni luogo di lavoro è significativamente associata al livello di stress cui sono soggetti i lavoratori.

Progetto del Parlamento europeo per i lavoratori più anziani

Progetto del Parlamento europeo sulla salute e la sicurezza sul lavoro dei lavoratori più anziani

Napo: la sicurezza con un sorriso

Ecco Napo, il comune lavoratore divenuto stella del cinema. Napo è l'eroe di film di animazione muti dedicati al mondo del lavoro, che si rivolgono a lavoratori sia giovani sia più anziani.

ESENER: Indagine europea tra le imprese sui rischi nuovi ed emergenti

Scopri come i dirigenti e i rappresentanti dei lavoratori in tutta Europa gestiscono i rischi per la salute e la sicurezza nei rispettivi luoghi di lavoro.

OiRA: progetto di valutazione interattiva dei rischi online

Scopri la nostra applicazione web gratuita, che permette a una rete di partner sempre più ampia di sviluppare strumenti su misura per la valutazione dei rischi, destinati alle microimprese e alle piccole imprese.