Sicurezza e salute nelle micro e piccole imprese nell’UE: il punto di vista del luogo di lavoro
19/06/2018 Digita: Relazioni 163 pagine

Sicurezza e salute nelle micro e piccole imprese nell’UE: il punto di vista del luogo di lavoro

Keywords:Microenterprises

Questa relazione presenta i risultati di uno studio sulle interpretazioni e le esperienze in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL) in 162 micro e piccole imprese appartenenti a un insieme di settori economici in nove Stati membri dell’UE: Belgio, Danimarca, Estonia, Francia, Germania, Italia, Regno Unito, Romania e Svezia. Per ogni studio di caso erano previste una visita all’impresa partecipante e interviste con il proprietario-gestore e un lavoratore, nonché osservazioni delle attività dell’impresa.

Tra gli atteggiamenti osservati più comunemente tra le micro e piccole imprese esaminate figurano l’adozione di un approccio fortemente reattivo, la percezione del «buon senso» come misura sufficiente per la SSL e la sottovalutazione dei rischi per la salute. Esistono, inoltre, ovvie caratteristiche esterne che influenzano le prassi aziendali e di SSL nelle micro e piccole imprese, compresi i contesti normativi e socioeconomici nazionali. La relazione tratta le conseguenze di tali atteggiamenti e contesti.

Download
download

Ulteriori pubblicazioni su questo argomento