Sintesi – Posizioni statiche da seduti per periodi prolungati: effetti sulla salute e consigli in materia di buone pratiche
08/06/2021 Digita: Relazioni 9 pagine

Sintesi – Posizioni statiche da seduti per periodi prolungati: effetti sulla salute e consigli in materia di buone pratiche

Keywords:Campaign 2020-2022, Disturbi muscoloscheletrici, Promozione della salute nei luoghi di lavoro

Molti lavori comportano lunghi periodi in posizione statica da seduti che, insieme a uno stile di vita sedentario, è causa di problemi di salute.

La relazione affronta le questioni insite nel rimanere seduti per periodi prolungati al lavoro, citando le occupazioni e i lavoratori più colpiti, e ne individua i rischi per la salute, compresi i disturbi muscoloscheletrici. Esamina inoltre la legislazione dell’UE in materia e l’importanza della valutazione dei rischi quale forma di tutela della salute dei lavoratori la cui professione comporta stare seduti a lungo.

Contiene anche linee guida e indicazioni in materia di politiche intese a promuovere modalità di lavoro dinamiche e attive che comportino un minore ricorso alla posizione da seduti, oltre a esempi di interventi efficaci sul posto di lavoro e di buone pratiche. Infine, sottolinea l’importanza di rimanere attivi non solo sul lavoro ma anche a scuola, al fine di garantire la sostenibilità del lavoro per i lavoratori di oggi e per le generazioni future.

Scaricare in:BG | CS | DE | EN | ES | ET | FI | FR | HR | HU | IT | MT | NL | NO | PT | SL | SV

Ulteriori pubblicazioni su questo argomento