Premio per le buone pratiche della campagna «Ambienti di lavoro sani e sicuri»

 © EU-OSHA

I premi si inseriscono nel quadro delle campagne «Ambienti di lavoro sani e sicuri» e conferiscono un riconoscimento a organizzazioni che gestiscono attivamente le questioni di sicurezza e salute sul lavoro (SSL).

Partecipare è un ottimo modo per promuovere importanti questioni legate alla sicurezza e alla salute in seno alla propria organizzazione. Il concorso può fungere anche da grande fonte di motivazione quando ci si adopera per migliorare la sicurezza e la salute sul luogo di lavoro.

Organizzati a partire dal 2000 dall’EU-OSHA in collaborazione con gli Stati membri dell’UE, i premi offrono un riconoscimento ai contributi eccezionali e innovativi alla SSL. Contribuiscono a dimostrare i vantaggi di una buona salute e sicurezza nell’ambiente di lavoro e fungono da piattaforma per la condivisione e la promozione delle buone pratiche in tutta Europa.

Tutte le candidature vengono prima valutate a livello nazionale dalla rete di punti focali dell’EU-OSHA. Successivamente le iniziative selezionate partecipano al concorso europeo, in seguito al quale sono selezionate quelle premiate e raccomandate.

Questi esempi di buone pratiche sono poi promossi e omaggiati nell’ambito della cerimonia di premiazione nel corso dell’ultimo anno di ciascuna campagna.

Risorse correlate

Pubblicazioni correlate