You are here

Pubblicazioni
27/06/2018

Realizzazione di campagne di sensibilizzazione sull’esposizione ad agenti cancerogeni sul luogo di lavoro – Campagna “No Time to Lose” (Non c’è tempo da perdere).

Realizzazione di campagne di sensibilizzazione sull’esposizione ad agenti cancerogeni sul luogo di lavoro – Campagna “No Time to Lose” (Non c’è tempo da perdere).

Questo studio di caso ruota attorno al modo in cui l’Institution of Occupational Safety and Health (IOSH) (Istituto per la sicurezza e salute sul lavoro) ha organizzato la campagna “No Time to Lose” (Non c’è tempo da perdere) per contribuire a combattere i tumori professionali. Attraverso il sostegno di oltre 220 organizzazioni e la collaborazione con partner in tutto il mondo, la campagna è riuscita ad avere un impatto globale, con la firma di più di 100 imprese di alto profilo a favore dell’impegno della campagna di gestire le esposizioni sul luogo di lavoro. Altri fattori di successo sono stati un’attenta pianificazione e una consultazione approfondita, nonché l’integrazione dei riscontri pervenuti dai settori interessati nel materiale della campagna. Il successo della campagna è in parte attribuito alla valutazione continua. La campagna riguarda importanti fattori di rischio quali le emissioni dei motori diesel, l’amianto, la radiazione solare e la polvere di silice cristallina.

Downloadin:EN