E-fact 9 - Work-related musculoskeletal disorders (MSDs): an introduction

Back to MSDs and filter
E-fact 9 - Work-related musculoskeletal disorders (MSDs): an introduction

E-fact 9 - Work-related musculoskeletal disorders (MSDs): an introduction

Type of item
Guides & Tools
Country
EU
Languages

English

Provider
Provider (English)
EU OSHA
Provider (Original)
EU OSHA

Description

This web summary provides information about the factors contributing to MSDs, among others: use of force, repetitive work, work in awkward postures, vibration, work in cold environments, prolonged sitting or standing, levels of stress, autonomy and support from colleagues, individuals' prior medical history, etc. These factors may act uniquely or in combination.

This web summary provides information about the factors contributing to MSDs, among others: use of force, repetitive work, work in awkward postures, vibration, work in cold environments, prolonged sitting or standing, levels of stress, autonomy and support from colleagues, individuals' prior medical history, etc. These factors may act uniquely or in combination.

Access tool

Language of original language description

English

Other data

Sector / Indrustry covered
Non specifico per settore
Hazards
Posture scomode
Ritmi lavorativi intensi
Movimenti che richiedono sforzi
Orari prolungati
Movimentazione manuale di carichi
Ambiente di lavoro non idoneo, ad esempio a causa dell’illuminazione
Organizzazione del lavoro non idonea
Pericoli psicosociali/legati allo stress
Attività/movimenti ripetitivi
Posture statiche: stare seduti
Posture statiche: stare in piedi
Utilizzare dispositivi provvisti di videoterminali
Vibrazioni
Health effects
Dolori o infortuni dorso-lombari
Disturbi agli arti superiori
Disturbi agli arti inferiori
Disturbi a collo e spalle
DMS non specificati
Stress
Worker groups covered (vulnerable groups etc.)
Tutti (nessun gruppo specifico)
Prevention measures
Eliminazione dei pericoli
Migliorare le tecniche di lavoro individuali (ad esempio posture legate alla movimentazione manuale)
Semplici consigli e misure
Partecipazione dei lavoratori
Misure tecniche, ad esempio attrezzature ergonomiche
Limitare/ridurre al minimo il rischio mediante misure organizzative, ad esempio la diminuzione del numero di lavoratori esposti e la rotazione del lavoro
Formazione/orientamenti (per i lavoratori)
Purpose of the material
Informazioni generali
Sensibilizzazione
Orientamenti
Valutazione del rischio
Target audience
Datori di lavoro
Dirigenti
Rappresentanti dei lavoratori
Lavoratori
Priority area
Prevenzione
Year
2007