You are here

Dichiarazione sulla privacy (modulo OSHmail)

Sezione organizzativa dell'Agenzia incaricata del trattamento dei dati personali

Andrew Smith, capo unità Comunicazione e promozione

 

Finalità del trattamento

I dati richiesti in questo modulo sono raccolti ai fini dell'invio della newsletter mensile di EU-OSHA e, occasionalmente, a fini di sondaggio inteso a ottenere riscontri sulle prestazioni dell'Agenzia in relazione al piano di gestione annuale e al programma strategico pluriennale. Gli indirizzi e-mail inviati sono conservati nella nostra applicazione per la gestione della mailing list automatizzata, Listserv, ospitata in server situati nel territorio dell'Unione Europea.

 

Tipo dei dati trattati

Indirizzo e-mail

 

Base giuridica

Il regolamento (CE) n. 2062/94 del Consiglio, del 18/07/1994, relativo all'istituzione di un'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro e successive modifiche.

 

Liceità del trattamento

Il trattamento si basa sull'Articolo 5, lettera a), del regolamento (CE) n. 45/2001 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 18 dicembre 2000, concernente la tutela delle persone fisiche in relazione al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni e degli organismi comunitari, nonché la libera circolazione di tali dati (di seguito il regolamento (CE) n. 45/2001).

 

Destinatari dei dati

L'accesso ai dati personali è concesso sulla base del ruolo e delle responsabilità dei soggetti coinvolti (principio del "need to know" o necessità di sapere), ossia a:

  • il personale EU-OSHA debitamente designato;
  • il fornitore esterno che ospita e cura la manutenzione del server di EU-OSHA;
  • il Servizio giuridico, il Tribunale della funzione pubblica, il Garante europeo della protezione dei dati, l'Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF), il Mediatore europeo, la Corte dei conti, il servizio di audit interno, se applicabile.

Tutti i succitati destinatari sono vincolati dal regolamento (CE) n. 45/2001 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 18 dicembre 2000, concernente la tutela delle persone fisiche in relazione al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni e degli organismi comunitari, nonché la libera circolazione di tali dati. EU-OSHA non divulga dati personali né a terzi né per marketing diretto a scopo commerciale.

 

Diritti dell'interessato

L'interessato ha diritto di accesso, di rettifica e di blocco dei propri dati (in caso di inesattezze), di richiederne la cancellazione e di presentare obiezioni alla loro elaborazione nei casi di cui agli articoli 13,14,15, 16 e 18 del regolamento (CE) n. 45/2001

È possibile annullare l'iscrizione alla newsletter EU-OSHA in qualsiasi momento, utilizzando il modulo in fondo alla pagina https://osha.europa.eu/it/news/oshmail/, oppure cliccando sul link in fondo a ogni newsletter EU-OSHA nella propria casella di posta.

Per qualunque domanda o reclamo relativi alla raccolta, al trattamento o all'utilizzo dei dati personali, scrivere al seguente indirizzo: information@osha.europa.eu, inserendo nell'oggetto le parole "protezione dei dati".

 

Informazioni sul periodo di conservazione dei dati

I dati saranno conservati dall'Agenzia per il tempo necessario all'invio della newsletter.

 

Richiesta di informazioni

Per qualsiasi ulteriore informazione in merito al trattamento dei propri dati personali, gli interessati possono indirizzare una richiesta al Responsabile della protezione dei dati di EU-OSHA, all'indirizzo: dpo@osha.europa.eu.

 

Ricorso al GEPD

Gli interessati hanno diritto di ricorrere al Garante europeo della protezione dei dati (http://www.edps.europa.eu) qualora ritengano che le operazioni di trattamento non siano conformi alle disposizioni del Regolamento (CE) n. 45/2001.