Notizie in primo piano
01/07/2020

La Germania ospiterà la presidenza del Consiglio dell’UE dal 1<sup>o</sup> luglio 2020

La Germania eserciterà la presidenza del Consiglio dell’UE (uno degli organi decisionali più importanti dell’Unione) fino al 31 dicembre 2020. Subentrerà alla Croazia e sarà il primo paese del nuovo trio di presidenza, della durata di 18 mesi, insieme a Portogallo e Slovenia.

La presidenza tedesca intende combattere il coronavirus e fronteggiare le conseguenze economiche della pandemia, pur senza trascurare altre importanti questioni cui l’UE si trova confrontata. L’obiettivo generale è garantire che l’Europa esca dalla crisi più forte e più resiliente che mai.

Maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina web dedicata

Visita il sito web della presidenza tedesca dell’UE

Guarda il video: «Che cos’è la presidenza del Consiglio e come funziona?»